L’acne è una malattia di origine infiammatoria a carico di uno degli organi più estesi del corpo umano: la pelle.
A rendere questo disturbo piuttosto “scomodo” contribuisce largamente la particolarità della zona anatomica più coinvolta: il volto, vera e propria vetrina tramite la quale “promuoviamo” noi stessi nelle relazioni sociali.

Il Drenaggio Linfatico Manuale, estremamente efficace nell’accelerare l’opera di smaltimento delle tossine, nel favorire l’ossigenazione e la riparazione delle cellule infiammate e nell’incentivare una migliore risposta del sistema immunitario, costituisce uno strumento quasi del tutto privo di controindicazioni ed impiegato in maniera sempre più diffusa nel contenimento della fase acuta della malattia, oltre che nella gestione del suo decorso cronico.

Imparare ad usarlo efficacemente diviene dunque non solo una scelta estemporanea, bensì una vera e propria opportunità per tutti i terapisti che, attenti alle crescenti richieste del mercato, siano desiderosi di coglierle ampliando le proprie capacità di intervento.

Scopri il corso d’aggiornamento professionale “Acne: come e perché trattarla con il linfodrenaggio

Share The Story